Dalla A alla Zucca Ingredienti di stagione, ricette e vini Dalla A alla Zucca Ingredienti di stagione, ricette e vini

Spicchi di alfabetizzazione culinaria

Orecchiette con le cime di rapa

La tradizione pugliese prevede che per mangiare le Orecchiette con le cime di rapa originali, queste debbano cuocere insieme all’acqua della pasta.

Utilizzate cime di rapa fresche e di stagione e acquistate la pasta (fresca o secca) preparata con solo farina di grano duro e acqua.

Orecchiette con le cime di rapa

Orecchiette con le cime di rapa - dalla a alla zucca

Cosa occorre

  • orecchiette (possibilmente fatte a mano)
  • cime di rapa, tante
  • olio evo
  • qualche spicchio di aglio
  • peperoncino
  • 3 o 4 acciughe sott'olio

Procedura

Pulite le cime di rapa tenendo solo i fiori e la parte tenera del gambo e delle foglie. Staccate ciascuna cimetta e risciacquate il tutto con cura.

Mettete l’acqua a bollire aggiungendo le foglie. Successivamente insieme alla pasta calate anche le cimette, che cuoceranno contemporaneamente.

Nel frattempo preparate il soffritto con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, peperoncino e 3-4 acciughe.

Una volta completata la cottura della pasta, aiutatevi con una schiumarola per raccogliere le orecchiette e le cime di rapa senza buttare via l’acqua. Quest’ultima potrebbe servirvi per ultimare la mantecatura.

Fate saltare il tutto nella padella con il soffritto per far insaporire la pasta.

Impiattate quando sono ancora calde e servite.