Dalla A alla Zucca Ingredienti di stagione, ricette e vini Dalla A alla Zucca Ingredienti di stagione, ricette e vini

Spicchi di alfabetizzazione culinaria

Lugana Sirmio – Sgreva

RECENSIONE DEL VINO

RECENSIONE DEL VINO

  • Denominazione ufficiale: Lugana DOC
  • Cantina: Sgreva
  • Località: comune di Sirmione e Pozzolengo, zona sud del lago di Garda
  • Anno: 2015
  • Vitigno: Trebbiano di Lugana
  • Vendemmia, vinificazione e fermentazione: vendemmia effettuata tra fine settembre e metà di ottobre con uve mature. La vinificazione avviene tramite diraspatura e macerazione per 48 ore a 8°C. Successiva spremitura soffice delle uve con estrazione del mosto fiore, pulizia del mosto mediante flottazione. La fermentazione alcolica operata da lieviti selezionati a temperatura controllata di 16°C avviene in vasche di acciaio inox per 3 settimane circa. Il vino rimane poi sui lieviti 4 mesi evolvendosi e completandosi.
  • Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
  • Alcol: 13,5% vol.
  • Temperatura in tavola: 13°C
  • Abbinamenti: primi piatti, pesce di lago e mare
  • Giudizio del sommelier 7,5/10
  • Prezzo medio 5-8 euro

Questa bottiglia di Lugana Sirmio è un vino bianco genuino, nato nei pressi del lago di Garda, dalle uve del vitigno autoctono Trebbiano.

Il suo colore è un giallo paglierino con riflessi tendenti al verdognolo, l’aspetto è limpido, quasi cristallino. È un vino leggero, con dei profumi semplici come la crosta del pane, gli agrumi e i fiori di acacia.

All’assaggio i sentori sono prima leggermente asprognoli, caratteristica tipica delle uve trebbiane, dopo arriva la dolcezza e il gusto della frutta, in particolare della mela, della pera e delle mandorle.

È un calice elegante, per bere in compagnia, senza troppo impegno.
Si abbina con i primi piatti, i risotti e i piatti di mare.

Approfondimenti sulla cantina Sgreva: www.sgreva.it

Dove acquistare il Lugana Sirmio: www.gardavinoshop.it/sgreva-lugana-doc