Dalla A alla Zucca Ingredienti di stagione, ricette e vini Dalla A alla Zucca Ingredienti di stagione, ricette e vini

Spicchi di alfabetizzazione culinaria

Le Bastìe Rosso – Tenute Tomasella

RECENSIONE DEL VINO

RECENSIONE DEL VINO

  • Denominazione ufficiale: Le Bastìe Rosso
  • Cantina: Tenute Tomasella
  • Località: Mansuè (TV)
  • Vitigno: Merlot
  • Anno: 2008
  • Alcol: 13% vol.
  • Colore: rosso rubino intenso con riflessi tendenti al granato
  • Vinificazione e maturazione: Vinificato in rosso con macerazione prolungata sulle bucce a temperatura controllata di 25°C. Fermentazione malolattica completamente svolta. Maturazione di 11 mesi in barriques di rovere nuove e di secondo passaggio, poi 6 mesi in acciaio e 12 mesi di affinamento in bottiglia
  • Temperatura in tavola: 16-18°C
  • Abbinamenti: selvaggina, verdure cotte stufate, formaggi stagionati
  • Giudizio del sommelier 8/10
  • Prezzo medio 20-23 euro

Ho assaggiato il vino Le Bastie Rosso del 2008, dell’azienda agricola Tenute Tomasella di Mansuè (TV).

Nel calice si presenta di colore rosso rubino intenso, con sfumature granate sull’unghia. I sentori che emergono da subito sono quelli dei frutti rossi, della confettura di prugne, della mora e del ribes nero, con delle note speziate di chiodi di garofano, pepe nero e rosmarino.

All’assaggio i sapori sono pieni, con una buona sapidità. I tannini sono ormai morbidi e la sensazione è di un vino perfettamente rotondo.

Lo abbinerei volentieri a delle carni dai gusti selvatici, come il fagiano, il piccione o il coniglio, accompagnati da verdure cotte stufate e formaggi saporiti e ben stagionati.

Approfondimenti sulla cantina Tenute Tomasella: www.tenute-tomasella.it

Dove acquistare Le Bastie Rosso: www.tenute-tomasella.it/i-nostri-vini/fermi/vino-le-bastie-rosso/